Recensione di “Lui dorme e altri racconti” di Emanuela Esposito Amato

Luidorme“Poi, ho iniziato ad alzarmi la notte e a razziare il frigorifero.

Adesso, lo sguardo di Luca ha subito un’ulteriore trasformazione: dal disinteresse al disgusto.

È l’unico sguardo che ormai mi rivolge.

Qualche volta si è svegliato, durante le mie incursioni notturne in cucina. Si è alzato, mi ha raggiunto, non ha quasi mai commentato. Tutto quello che mi ha detto, una notte, è stato: << Cerca di non farti scoprire dai bambini>>. E se n’è tornato a letto. A dormire. Mi chiedo se un giorno il suo sguardo si trasformerà ancora, magari dal disgusto alla preoccupazione. Potrebbe dimostrare un qualsiasi interesse per la mia salute, suggerire di curarmi, aiutarmi ad uscire dal baratro in cui sono caduta…

Dovrei farlo da sola, ne sono consapevole, ma non ci riesco, non ne ho la forza. Domani smetto, ripeto sempre. Il giorno dopo ricomincio”.

Buonasera cari lettori!

Oggi voglio parlarvi di “Lui dorme e altri racconti” di Emanuela Esposito Amato.

Trattasi di una raccolta di racconti eterogenei ma che hanno un filo conduttore comune: la ricerca di equilibrio.

Un libro incentrato su donne in bilico dedite alla disperata ricerca di affermare loro stesse, di assumere delle consapevolezze.

Differenti sono le tematiche affrontate dall’autrice, alcune delle quali sicuramente spinose, come il complicato rapporto che, ahimè, diverse donne, madri e mogli, hanno con il cibo. Cibo inteso come rifugio, come consolazione, come portatore di quell’affetto e di quella sensazione di appagamento non ricevuti dall’ambiente esterno, dal proprio uomo, per esempio.

L’autrice ha una straordinaria capacità di coinvolgere il lettore che, racconto dopo racconto, si sentirà come davanti a una scatola di biscotti, pronto a esclamare “ancora uno e poi chiudo!”, trovandosi, al contrario, senza più biscotti, dopo averli divorati uno dopo l’altro (perdonate la metafora dato quanto appena detto, anche il mio rapporto con il cibo, evidentemente, è da rivedere XD).

Emanuela Esposito Amato, con questo libro, connotato da uno stile narrativo elegante, raffinato e sofisticato, offre uno scorcio su storie di vita comune, in cui ciascun lettore potrà trovare sicuramente qualcosa di sé.

La fine di un amore e il desiderio di vendetta, l’amicizia tenuta in piedi forzatamente, sogni che sembravano ormai “sigillati” in un cassetto, sono solo alcuni degli altri temi dei racconti narrati dalla Esposito Amato.

Il mio racconto preferito, poi, ossia “TABULA RASA”, col suo stile volutamente scenico, mi ha praticamente fatta sentire un’attrice di teatro, ero, infatti, coinvolta a tal punto dalla lettura che mi sono sentita lì con le protagoniste, di volta in volta a rivestire la mia “parte”.

“<<Non è solo per Marco, Irene. È il modo in cui vengo percepita che è sbagliato, capisci? È Marco, ma sono anche quelli prima di Marco. A un certo punto mi mollano tutti. Io ho una logica stringente, ferrea, e loro non apprezzano il mio rifiuto di cedere ai compromessi. Allora, quando non sono più in grado di reggere le mie argomentazioni, sai cosa fanno? Voltano pagina, se ne vanno, mi cancellano, come se io fossi un’appendice fastidiosa di cui doversi liberare in fretta. Marco ha fatto peggio di tutti gli altri. Se n’è andato senza una spiegazione, ha rifiutato qualsiasi chiarimento, non ha accettato il confronto, da vigliacco, come tutti. Ficcatelo bene con testa, Irene, come tutti gli uomini”.

Antea batte ripetutamente l’indice sulla tempia di Irene, come se in testa volesse ficcarglielo lei.

<<Mi irritano le tue generalizzazioni, Antea>> sibila Roberta, <<Sono sintomo di immaturità di pensiero>>.

<< Già, scusa: dimenticavo che anche una buona parte di donne sono vigliacche e disposte al compromesso. Tu, ad esempio, e anche Irene>>.

Rimango inebetita a guardarla, incerta se ho sentito bene. Io vigliacca. E perché? E Roberta? Non ci capisco più niente…”.

Insomma, se vi piace il genere del racconto e avete voglia di immergervi in storie piacevoli e ben scritte, “Lui dorme e altri racconti” fa sicuramente al caso vostro!

Un abbraccio,

Enrica.

Titolo: LUI DORME E ALTRI RACCONTI

Autore: Emanuela Esposito Amato

Genere: Raccolta di racconti

Editore:  Homo Scrivens

Anno di pubblicazione: 2020

Pagine:  123

Formato: cartaceo

Prezzo: € 13,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...